Ai sensi del DL 24 gennaio 2015, n. 3, art. 4, commi 3 e 5 si comunica che Babylon Cloud srl è ua PMI innovativa con iscrizione nell’apposito registro della CCIAA di Roma il giorno 8/3/2019; si comunicano qui le informazioni relative allo status di PMI innovativa.

1) Babylon Cloud è stata costituita il giorno 22/01/2014 presso il Notaio Francesca De Facendis, Via Gavinana, 2 a Roma

2) La sede legale di Babylon Cloud srl è a Roma, in via Mentore Maggini, 50

3) La società ha per oggetto le seguenti attività:
a. la creazione di strutture operative per la fornitura di servizi software, ivi compresi i servizi di web-hosting e sistemi di connessione internet
b. la gestione diretta ed indiretta di sistemi informatici
c. la prestazione di servizi informatici di qualsiasi genere o natura
d. l'impianto, la configurazione e la manutenzione di reti informatiche, analisi della loro sicurezza e della loro struttura
e. elaborazione, archiviazione e recupero dati su supporti digitali
f. l'assistenza a terzi sia on-site che da remoto sia per servizi di hardware che per servizi di software
g. lo sviluppo e la commercializzazione di software
h. la promozione e lo sviluppo di prodotti in via telematica
i. lo studio, la consulenza, la realizzazione e l'assistenza nel settore dei sistemi informatici e telematici
j. il noleggio (con esclusione della locazione finanziaria), la vendita per corrispondenza o in via telematica di sistemi informatici, computer ed accessori per gli stessi e di apparecchiature elettroniche in genere
k. la commercializzazione in qualsiasi forma dei servizi e dei beni di cui sopra, ivi compresa la rivendita di software e hardware
l. l'affitto e/o la rivendita di spazi in datacenter (centro elaborazione dati) e l'hosting presso infrastrutture proprie o di terzi
m. l'erogazione di servizi di co-working inclusivi di servizi informatici e connessioni di rete
La società - al solo fine del raggiungimento dell'oggetto sociale e in maniera strettamente strumentale al conseguimento dell'oggetto sociale - potrà compiere tutte le operazioni commerciali, finanziarie, immobiliari e mobiliari, ritenute dall'organo amministrativo necessarie od utili, e cosi' in particolare: acquistare, vendere, permutare, prendere in locazione beni mobili ed immobili, costituire garanzie reali o personali di qualsiasi genere, contrarre mutui e finanziamenti, stipulare contratti di appalto e di subappalto con persone fisiche, società ed enti pubblici e privati, partecipare a consorzi di imprese e/o ad associazioni, concedere ipoteche, privilegi, prestare fideiussioni, avalli, assumere - in proprio e senza fine di collocamento - interessenze, quote e partecipazioni, anche azionarie, in altre società o imprese aventi scopi affini, analoghi, connessi o anche direttamente o indirettamente collegati al proprio, purche' dette partecipazioni siano assunte solo in misura non prevalente all'esercizio diretto dell'attività sociale e le suddette attività siano svolte in maniera strettamente strumentale al conseguimento dell'oggetto sociale e non nei confronti del pubblico e nel rispetto delle norme che ne disciplinano l'esercizio; in particolare, le attività di natura finanziaria in ossequio al disposto delle leggi in materia e, in specie: della legge 23 novembre 1939 n. 1966 (sulla disciplina delle società fiduciarie e di revisione), della legge 7 giugno 1974 n. 216 (in tema di circolazione di valori mobiliari e di sollecitazione al pubblico risparmio), delle legge 5 agosto 1981 n. 416 (in tema d'imprese editoriali), della legge 23 marzo 1983 n. 77 (in tema di fondi comuni d'investimento mobiliare), della legge 10 ottobre 1990 n. 287 (in tema di tutela della concorrenza e del mercato) della legge 2 gennaio 1991 n. 1 (in tema di attività d'intermediazione mobiliare), della legge 5 luglio 1991 n. 197 (in tema di anti riciclaggio) del d.lgs 1 settembre 1993 n. 385 (in materia di attività bancaria e finanziaria); dell'art. 26 legge 7 marzo 1996 n. 108 (in tema di mediazione e consulenza nella concessione di finanziamenti), del d.lgs 24 febbraio 1998 n. 58 (in materia d'intermediazione finanziaria) nonche' nel rispetto della normativa in tema di attività riservate ad iscritti a collegi, ordini o albi professionali.

4) Babylon Cloud è un abilitatore di servizi cloud storage, con la missione di rendere accessibili tramite le proprie piattaforme la più ampia gamma di servizi connessi alla raccolta, la conservazione, il trasferimento e la condivisione di file su piattaforme accessibili via internet. Nel 2018 Babylon Cloud ha investito in ricerca e sviluppo più del proprio fatturato e una somma superiore al 50% dei costi totali.

5) Dalla data del 1/3/2019, la compagine societaria di Babylon Cloud srl è la seguente:
a. Alessandro De Losa 52,44%
b. Infordata 12,87%
c. Roberto Franchini 7,22%
d. Sabrina Di Loreto 7,20%
e. LocalEyes 5,97%
f. Liliana Veltri 4,54%
g. Quatreg 2,45%
h. Rocco Laudato 1,09%
i. Gianni Antonio De Laurentiis 1,01%
j. Alessandro Monforte 1,01%
k. Silvano Giangiordano 1,00%
l. Boost Heroes 0,99%
m. Roger Isaia 0,96%
n. Fabio Di Pasquale 0,48%
o. Paolo Corvini 0,29%
p. Guglielmo Oria 0,18%
q. Alessandro Muzzoni 0,18%
r. Lorenzo Severi 0,06%
s. Luigi Stefanato 0,03%
t. Daniele Lumaca 0,02%

6) Il curriculum del fondatore e Amministratore Delegato Alessandro De Losa è disponibile alla pagina www.linkedin.com/in/alessandrodelosa

7) Il bilancio 2018 di Babylon Cloud è disponibile in formato XBRL al seguente link: https://user.babyloncloud.it/users/link/D672CBA6873194E0F31A63B645AD5A840C5FBBB3

8) Babylon Cloud detiene il brevetto 0001429890, concesso il 15/9/2017